All’Orientalbar una straordinaria esposizione temporanea dedicata all’arte del vetro, con le opere del Maestro Lino Tagliapietra

Venezia riprende a splendere in questi primi giorni di settembre. Sull’onda degli eventi che tornano a riempire il calendario delle attività culturali a Venezia, Gloria Beggiato, proprietaria del Metropole, ritorna a dedicarsi alle iniziative a sostegno della città. All’Orientalbar, famoso per l’animo retrò e l’atmosfera da Speakeasy, sabato 5 settembre ha aperto una straordinaria esposizione temporanea dedicata all’arte del vetro, con le opere del Maestro Lino Tagliapietra.

ORIENTALBAR | LINO TAGLIAPIETRA
5 – 30 settembre 2020
In occasione della quarta edizione di The Venice Glass Week e dell’apertura della mostra “Venezia e lo Studio Glass Americano” a Le Stanze del Vetro,
l’Hotel Metropole di Venezia rende omaggio all’arte vetraia veneziana ospitando un’esposizione temporanea del Maestro Lino Tagliapietra.
Tre opere d’arte straordinarie sulle vetrine dell’Orientalbar.

About the Maestro
Lino Tagliapietra lavora il vetro da oltre 70 anni ed è famoso in tutto il mondo e venerato per la sua incredibile manipolazione del vetro e per le sue creazioni innovative. Nato nel 1934 a Murano, è diventato apprendista soffiatore di vetro a 11 anni, guadagnandosi il titolo di “Maestro” a solo 21 anni. Nel 1979, Lino ha visitato Seattle per la prima volta e alla Pilchuck Glass School, ha introdotto gli artisti del vetro alla lunga tradizione della soffiatura del vetro veneziano.
Oggi, il Maestro si divide tra Murano e Seattle, continuando ad esercitare la sua prodigiosa abilità tecnica e la sperimentazione creativa.

www.linotagliapietra.com
Ph. Credit Russell Johnson – courtesy of @linotagliapietra Inc.

Accesso libero in orario di apertura dell’Orientalbar
tutti i giorni 11.00 – 00.00