Champagne Nicolas Feuillatte premiato «Wine Growers Group of the Year» da La Revue du Vin de France

Il Centre Vinicole – Champagne Nicolas Feuillatte (CV-CNF) è stato premiato “Wine Grower’s Group of the Year” dagli esperti di La Revue du Vin de France (RVF, rivista vinicola leader in Francia e in Europa).

Christopher Juarez, Managing Director del CV-CNF, ha ritirato il primo premio a Parigi, durante la cerimonia di premiazione 2020. “Consegnandoci questo premio non viene celebrato soltanto il successo di una Maison divenuta leader di settore nella propria categoria in meno di 40 anni. Ma viene anche riconosciuta la vera forza del brand: il nostro modello cooperativo, unico nel suo genere nel mondo dello Champagne, e l’impegno e la solidarietà condivisi da 5000 viticoltori,” ha dichiarato Christopher Juarez.

Viene dunque riconosciuta una bellissima storia, una storia che essenzialmente parla di uomini. Da una parte Henri Macquart, padre fondatore della struttura Centre Vinicole de la Champagne. Dall’altra Nicolas Feuillatte, audace imprenditore creatore del brand di Champagne che porta il suo nome.

Insieme, e grazie alla cooperazione di viticoltori dedicati, fondarono il Centre Vinicole – Champagne Nicolas Feuillatte nel 1976, unendo le loro competenze sotto lo stesso cappello. Nel corso degli anni il CV-CNF è cresciuto fino a diventare la più giovane tra le principali Maison di Champagne, e il brand leader di viticoltori.

Nicolas Feuillatte ha rinforzato la propria posizione di Champagne preferito in Francia – è il n°1 in Francia dal 2010 – ed è attualmente il terzo brand leader nel mondo.

Il successo di Nicolas Feuillatte deriva anche dalle proprie radici, nei vigneti della Champagne ed è da attribuire ai suoi 5000 viticoltori partner e alle sue eccezionali risorse, fornite da più di 2100 ettari di vigneti sparsi in tutta la Denominazione. Questa infinita gamma di crus, assieme alle varietà di uva attentamente selezionate, permettono allo Chef de Caves Guillaume Roffiaen di produrre notevoli blend di Champagne. I suoi vini sono un esempio dell’autentico savoir-faire e dello stile inimitabile della Casa, caratterizzato da precisione, eleganza e raffinatezza.

“Tutto funziona alla perfezione.” ha spiegato l’Editore di RVF Denis Saverot. “Gli investimenti sono operativi, un nuovo team è stato istituito, Nicolas Feuillatte è un modello di strategia di cooperativa in Francia. Riconosciamo l’enorme lavoro messo in atto da Guillaume Roffiaen dal suo arrivo, gli champagne Nicolas Feuillatte non sono mai stati così precisi, freschi e bilanciati.”

Ogni anno a Gennaio, La Revue du Vin de France, il primo magazine in Europa dedicato ai grandi vini, celebra le personalità del settore che hanno segnato gli ultimi 12 mesi e la cui attività vale la pena seguire nel 2020. La classifica dettagliata dei vincitori del 2020 verrà pubblicata sul numero di Febbraio della rivista (solo in francese).