FoodExp: ad aprile in Puglia i più grandi FoodChangers per una tre giorni tra lezioni, degustazioni e cena

Al via a Lecce dal 15 al 17 aprile 2019 l’evento dedicato alla ristorazione, la cucina e l’hospitality d’autore
FoodExp, i cuochi e i luoghi che cambiano il mondo
Dal nord Europa alla Sicilia, i FoodChangers 
racconteranno la loro visione della cultura enogastronomica in grado di incidere sulla vita dei territori.

Saranno i FoodChangers, cuochi per il cambiamento in grado di incidere sulla vita dei territori, oltre che portatori sani di una peculiare cultura gastronomica, i protagonisti della seconda edizione di FoodExp– food life experience, l’evento dedicato alla ristorazione, la cucina e l’hospitality d’autore che andrà in scena a Lecce dal 15 al 17 aprile 2019.

Le sale quattrocentesche di Torre del Parco, dimora alle porte del capoluogo salentino, ospiteranno per un grande evento aperto al pubblico, i più grandi chef mondiali che hanno fatto della cucina un laboratorio di idee e di valori, della dispensa una biblioteca edibile, del rispetto del pianeta una pratica giornaliera, diventando esploratori e portavoce di un nuovo umanesimo.

Sul palco saliranno dunque non solo campioni dell’haute cuisine e professionalità esemplari nell’ambito del management d’hotel, ma storie in grado di incidere nella quotidianità dei territori. Non lo spettacolo esausto dei cooking show, ma storie di cuochi in grado di spingere il cuore oltre il perimetro del proprio ristorante e del peculiare interesse imprenditoriale, spingendo sul tasto della solidarietà, della crescita collettiva, della ricerca che svela paesi e regioni a se stessi.

In cattedra saliranno anche i docenti delle migliori scuole di formazione professionale dedicate al personale di sala e d’albergo, quelle dove si allevano i professionisti dotati dello human touch che fa la vera differenza nell’ospitalità delle migliori strutture ricettive del mondo.

Cuore nel cuore della tre giorni sarà la competizione che premierà il Miglior chef e Pizza chef emergente e il Miglior emergente sala fra gli under trenta pugliesi. La manifestazione organizzata da Witaly dopo quindici anni di storia consolida il sodalizio con FoodExp offrendo ai giovani pugliesi un palcoscenico privilegiato dove mettere alla prova se stessi e presentarsi a un pubblico selezionato di food-expert, critici gastronomici, giornalisti delle maggiori testate regionali e nazionali nell’ambito dell’enogastronomia e del turismo. Chi supererà la selezione regionale entrerà di diritto nella competizione che seleziona i migliori del Centro Sud.

FoodExp: lezioni, degustazioni e cene. Un evento aperto al pubblico di curiosi, professionisti, appassionati o semplicemente golosi dove i grandi chef racconteranno le proprie storie condividendo esperienze e cercando soluzioni nel rispetto dell’ambiente, delle persone, del tempo, dentro e oltre il tempo presente.