I primi dieci anni del Castello del Nero

Dopo aver aperto le sue porte a ospiti provenienti da tutto il mondo nel 2006, quest’anno il Castello del Nero festeggerà ufficilamente un’importante ricorrenza con una festa esclusiva il 9 luglio

“Il 2016 rappresenta per ‘Castello del Nero Hotel & Spa’ un anno estremamente importante, quello della celebrazione del nostro decimo anniversario – racconta il Direttore Fabio Datteroni – in questi due lustri la struttura si è egregiamente distinta e posizionata a livello internazionale: numerosi e prestigiosi sono stati i riconoscimenti, diventando così di fatto uno dei massimi riferimenti come luxury hotel sul territorio del Chianti e in Toscana. Il mio impegno personale e quello di tutto il mio team è di continuare a offrire un livello di qualità e servizio dedicati ed eccellenti sempre con altissima attenzione ai dettagli e alla customer care, offrendo felicità e massima soddisfazione sia ai nostri ospiti che al nostro staff”. Il castello del Nero-Torrigiani ha origine nel XII secolo, quando diventa la residenza di campagna della nobil famiglia fiorentina dei Del Nero, il cui stemma, dove campeggia un levriero rampante, è tutt’oggi visibile sulle mura del castello. Il Castello del Nero è stato sottoposto a una ristrutturazione completa, ponendo grande attenzione nel conservare il suo aspetto originario e nel riportare alla luce i blasoni e i camini originali. Posizionato sopra la valle, da ogni lato del castello si possono ammirare gli scenari bellissimi delle colline toscane con vista sui vigneti e uliveti circostanti. Gli affreschi originali, i soffitti a volta e i caminetti sono sia nelle aree comuni che in alcune delle 50 camere e suite, facendo trapelare il fascino, il blasone e la storia di quest’antica proprietà signorile. Da non perdere il ristorante stellato “La Torre”, situato nell’antica scuderia del castello, che per cena offre un’esperienza gastronomica unica, grazie ai sapori ricercati preparati dall’executive chef Giovanni Luca Di Pirro. Ma la fantasia dello chef si manifesta anche al ristorante “La Taverna”, aperto a pranzo e cena, che si trova nella vecchia cucina del castello: qui si possono gustare sapori tipicamente toscani e durante il periodo estivo a “La Taverna by the pool” gli ospiti si possono accomodare a bordo piscina per un pranzo informale, sempre immersi nell’oasi di pace dei nostri giardini. Infine “The Bar” è un luogo in cui si può cedere alla tentazione di sentirsi come un barone nella propria dimora, magari sorseggiando un prezioso cognac riserva davanti al camino. Negli spazi dedicati al centro benessere gli aromi delicati e naturali e il sapiente gioco di luci creano un’atmosfera tranquilla in cui rilassarsi: ogni trattamento usa prodotti Espa naturalmente ricchi d’erbe o estratti di piante, oli botanici essenziali e principi attivi marini. Ispirata al concetto olistico, la filosofia Espa è basata sulla combinazione tradizionale di pratiche orientali con trattamenti occidentali contemporanei. Come avrete capito, tutto, nella speciale atmosfera del Castello del Nero, contribuisce a riportare in equilibrio sia il corpo che l’anima…