“Life of Wine” un evento unico al mondo con oltre 110 vecchie annate – 28 ottobre Hotel Radisson Blu Roma

Dalle ore 14.30 alle ore 21 – Hotel Radisson Blu – Roma

Ai banchi di assaggio oltre 55 grandi cantine da tutta Italia, con più di 170 etichette e 110 vecchie annate. In calendario anche degustazioni guidate da importanti firme del giornalismo vinicolo

Manca ormai solo un mese a Life of Wine – Viaggio nelle età del vino (www.lifeofwine.it), evento degustazione unico nel mondo del vino interamente dedicato alle vecchie annate ed ai vini dal lungo percorso.

Giunto alla VII edizione Life of Wine è un appuntamento nato per omaggiare l’invecchiamento di alcuni preziosi vini italiani per i quali lo scorrere del tempo è un inestimabile valore aggiunto, attraverso una selezione attenta di cantine fiore all’occhiello dell’enologia del Bel Paese.

Sede dell’evento sarà anche quest’anno l’Hotel Radisson Blu (via Filippo Turati 171, di fronte alla Stazione di Roma Termini) dove, dalle ore 14.30 alle ore 21, si potranno assaggiare i vini di oltre 55 grandi aziende che proporranno in degustazione, ai banchi di assaggio, altrettante microverticali delle loro etichette più rappresentative, per un impedibile viaggio nel tempo fra più di 170 vini e 110 vecchie annate.

Di ogni cantina, presente in postazioni presiedute dagli stessi produttori, si potranno assaggiare l’annata in commercio e almeno due vecchie annate di uno o più vini scelti tra quelli che sanno esprimersi al meglio attraverso lo scorrere del tempo.

Ad attendere il pubblico anche tre degustazioni guidate (a numero limitato, a pagamento ed accessibili con prenotazione sul sito www.lifeofwine.it dai primi di ottobre), incontri tematici con protagoniste alcune delle aziende del parterre di Life of Wine dirette da grandi firme del mondo vinicolo italiano ed internazionale: Filippo Bartolotta, Giampaolo Gravina e Maurizio Valeriani.

Life of Wine, manifestazione ideata e curata da Studio Umami (www.studioumami.com) – agenzia specializzata in comunicazione ed organizzazione di manifestazioni enogastronomiche – si avvale della collaborazione del wine writer Francesco Falcone e del giornalista Maurizio Valeriani, entrambi impegnati a rafforzare la selezione delle aziende per renderla ancor più rappresentativa della tante anime del vino italiano.

Il costo d’ingresso – con possibilità di assaggio di tutti i vini presenti – sarà di 25 euro (ridotto 20 euro con tessera sommelier da presentare all’entrata), omaggio per operatori (una entrata ad esercizio) e per la stampa con pre-accredito sul sito www.lifeofwine.it. Il costo delle degustazioni guidate ed il loro programma saranno presto on line.