Pescarmona Importatori suggerisce le bollicine per le feste: Champagne Duval-Leroy e Bouvet-Ladubay

Per le vostre rubriche dedicate alle feste, Pescarmona Importatori suggerisce alcune delle cuvée selezionate tra le migliori Maison d’oltralpe

Femme de Champagne
Brut Grand Cru

Vitigno: 80% Chardonnay – 20% Pinot Noir

Struttura fine e delicata per questa cuvée che regala un vino di finezza e complessità aromatica eccezionale.

È il riflesso dell’eleganza e della ricerca dei migliori crus per una degustazione indimenticabile. Composto dall’80% di Chardonnay e dal 20% di Pinot Noir, Femme de Champagne Brut Grand Cru è il risultato di un delicato assemblaggio delle migliori parcelle Grand Cru della Champagne (Avize, Chouilly, Le Mesnil sur Oger, Ambonnay).

Colore giallo luminoso. Al naso note d’agrumi, di biscotti tostati, aromi di fiori e frutti gialli (pesca di vigna, albicocca, mela cotogna). In bocca un sapore seducente di nocciola riveste le note fiorite di caprifoglio, di scorze e di frutti gialli.

Invecchiamento: da 8 a 10 anni
Dosaggio
: 5 g/l

 


Fleur de Champagne

Vitigno: 70% Chardonnay – 30% Pinot Noir

Dal 1911, con l’ufficializzazione della scala dei crus, Raymond Duval-Leroy, desideroso di rendere omaggio ai suo predecessori, creò un vino d’eccezione. Fu il primo ad elaborare uno champagne assemblando i vitigni Chardonnay e Pinot Noir selezionati esclusivamente nei villaggi classificati Grand Cru e Premier Cru della Grande Vallée de la Marne, della Montaigne de Reims e della Côte des Blancs. In occasione della prima degustazione, Raymond Duval-Leroy individuò un aroma di fiori bianchi che esalava un profumo evocatore della “fleur de vigne”.

Abbinamenti: carpaccio e aragosta
Invecchiamento:
da 2 a 3 anni
Dosaggio
: 8 g/l

 

DUVAL-LEROY

Da luglio 2017 Pescarmona Importatori ha assunto il mandato di distribuzione in esclusiva per il mercato Italiano della prestigiosa Maison Duval-Leroy di Vertus, tra le più importanti della Côte des Blancs, dove vengono prodotti i vini più eleganti e fini della Champagne.

Possiede 200 ettari di vigneti nel territorio dei Grand Cru e la sua produzione supera i 4 milioni di bottiglie all’anno. Duval-Leroy, fondata nel 1859 è totalmente di proprietà familiare da sei generazioni e crea i suoi Champagne con spirito raffinato e innovativo su tutti i fronti: qualità, costanza, collaborazione consolidata con i sommelier e gli chef più importanti.
È partner ufficiale della catena Relais & Chateaux e del prestigioso Istituto Paul Bocuse dell’omonimo chef francese 3 stelle Michelin. È guidata dalla “femme de champagne” Madame Carol Duval-Leroy che con i suoi tre figli Julien, Charles e Louis, ha saputo valorizzare il marchio con particolare attenzione a ogni singola cuvée proposta. L’attenzione costante al rispetto del terroir ed alla sua valorizzazione rendono

Duval-Leroy una delle più importanti Maison di Champagne.


Saphir Brut Vintage

Vitigno: Chenin – Chardonnay

La prima fermentazione è effettuata in vasche d’acciaio inossidabile termoregolate.
Filtrazione prima dell’imbottigliamento.
Remuage, dégorgement à la glace, dosage Brut 24 mesi sui lieviti.

Uno dei primi vini a ottenere l’appellazione AOC in Francia, nel suo bouquet si mischiano frutti bianchi, pesca, acacia, miele, e noisette.

 

BOUVET – LADUBAY

La Casa BOUVET nasce nel 1851 a Saumur diventando presto una delle prime produttrici di vino elaborato secondo il metodo tradizionale in Francia ed è oggi riconosciuta come un vero e proprio gioiello della Valle della Loira.

Vini di assoluta eccellenza che riflettono perfettamente l’ambiente e il terreno in cui sono situati i vigneti di Chardonnay, Cabernet Franc e Chenin Blanc.

Il perlage è fine e persistente per questo spumante dall’impareggiabile rapporto qualità/prezzo.