Ridolfi: storia e tradizione da assaporare a sorsi

Ridolfi è un’eccellenza nella produzione vinicola a Montalcino. Qui l’Azienda conta ben due tenute: Tenuta Ridolfi, a ridosso della celebre Strada del Brunello, e Tenuta Rocchetto, una tenuta biologica nel territorio del Chianti DOCG.

La sua è una storia d’intreccio tra tradizione e continua ricerca dell’innovazione. Due concetti opposti, ma che trovano qui il loro perfetto equilibrio: l’azienda promuove infatti una filosofia fortemente avanguardista, dove abilità specialistiche, tecniche di vinificazione e imbottigliamento innovative hanno affiancato l’esperienza dei predecessori e i vari processi artigianali, senza però incrinarli, bensì esaltandone le potenzialità e migliorandone le prestazioni. Tutto ciò nel costante rispetto dell’anima del vino.

Un’anima che ha radici ben profonde, che hanno inizio nel lontano 1290 e arrivano fino ai giorni nostri e in particolar modo al 2012, quando Giuseppe Valter Peretti, già noto industriale nel settore della moda, acquisisce la splendida proprietà, vedendo in essa la possibilità di costruire un’azienda secondo la sua idea: profonda ricerca dell’eccellenza e di quel gusto nobile toscano, tramandato intatto nel corso della storia, così da proporre al mercato vini eleganti e con una personalità ben definita.

www.ridolfimontalcino.it