Articoli della rivista

wine-siena

Wine&Siena: degustare il vino davanti all’arte, passeggiando nel Medioevo

Se la Toscana, per antonomasia, è il brand locomotiva del vino italiano nel mondo, Siena è lo scrigno d’eccellenza che racchiude il top dell’enologia che tutti vogliono sorseggiare. E molti dicono che Siena può esser definita una delle capitali italiane del vino, visto che, con le sue cinque DOCG, è il baricentro della grande produzione [...]

Barsaglina, Foglia Tonda e Lacrima del Valdarno. Una “nuova agricoltura” nel segno dei vitigni autoctoni toscani

La “Società Agricola Nuova Agricoltura” sta portando avanti da oltre tre anni le attività della Mannucci Droandi, viticoltori a Caposelvi (Arezzo) da tre generazioni e che trae origine dalle tradizioni agricole e vitivinicole di due famiglie toscane: i Mannucci, che furono proprietari terrieri in Valdarno almeno dai primi dell’Ottocento e i Droandi, che dal Settecento [...]

Nuova cantina per “La Regola”, un viaggio fra etruschi e arte coi fratelli Falvio e Luca Nuti

Ci sono voluti ben due anni d’intensi lavori per realizzare la nuova cantina del “Podere La Regola”, prima azienda a dedicarsi, fin dal 1990, alla produzione vitivinicola nel comune di Riparbella in provincia di Pisa, che vede il fiume Cecina scorrere per gli ultimi chilometri prima di sfociare nel mar Tirreno. Immersa in un paesaggio [...]

La cucina di Giorgione da Montefalco al grido di “Laidi e corrotti per voi è finita!”

Giorgione, al secolo Giorgio Barchiesi, classe 1957, è nato e cresciuto a Roma, ma è un romano atipico, infatti ha lasciato la capitale a 19 anni per andare a studiare a Perugia e non c’è più tornato, facendosi umbro d’adozione. Nella sua famiglia borghese sono sempre state le tate a cucinare, infatti è proprio da [...]

Mito e storia del Fiorano Rosso 1956

Il Fiorano Rosso è, con molta probabilità, il primo taglio bordolese in Italia proposto alla vendita al pubblico con una sua etichetta e che continua tutt’ora a esser prodotto: il suo “genitore” fu il principe Alberico Boncompagni Ludovisi, la “continuità”, con stessa etichetta, uvaggio, filosofia e maestranze in vigna e cantina, è opera del nipote [...]

Vino Nobile di Montepulciano: 50 anni fa la prima DOC d’italia

È il 1966, un anno dopo la nascita del consorzio dei produttori, quando sul mercato, per la prima volta in Italia, esce il Vino Nobile di Montepulciano d.o.c., tra i primi dieci vini italiani a dotarsi di questo marchio di qualità: “Colore granato, sapore asciutto leggermente tannico, profumo di mammola, gradazione alcolica non inferiore ai [...]

Dendrochirurgia per salvare i vigneti dal mal d’esca senza estirparli, il 90% delle piante operate torna pienamente produttivo!

Dendrochirurgia, ovvero la nuova frontiera per salvare i vigneti dal mal d’esca, probabilmente la più grave e diffusa malattia che colpisce i vigneti di tutto il mondo e in particolar modo quelli europei. Una novità importantissima, che interesserà sicuramente tutti i vignaioli! A mettere a punto una tecnica letteralmente “chirurgica” per evitare che le piante [...]

Vino e salute

Un tempo si diceva “il vino fa buon sangue”, assioma legato soprattutto al potere energetico dell’alcol, ma attualmente le conoscenze sulla composizione degli organi della vite sono tanto complesse da annoverarla fra le piante medicinali nell’elenco specifico del Ministero della Produzione Agraria Alimentare e Forestale. La prima ragione parte dalla scoperta negli USA del resveratrolo [...]

Per la Vernaccia di San Gimignano una vendemmia di qualità nell’anno in cui festeggia i 50 anni di denominazione

A fine settembre la cinquantunesima vendemmia della Vernaccia di San Gimignano docg si è conclusa. Iniziata tra il 12 e il 19, a seconda delle zone, solo a metà mese è stata bagnata da qualche pioggia, che, se da una parte ha disturbato la raccolta, dall’altro ha giovato alle uve ancora sulle piante, abbassando le [...]

Panizzi un vino che “bacia, lecca, morde, picca e punge”

La Panizzi, che lavora fin dalla nascita in modo fuori dagli schemi per San Gimignano, produce con qualità e affidabilità Vernaccia dal 1989. Innovatori da sempre, avendo rivoluzionato il modo in cui si pensa e produce questo particolare vitigno, come con la Riserva 1998, premiata dalla Guida dei Vini d’Italia del Gambero Rosso con l’assegnazione [...]