Stefano Canosci fra i primi 50 pizzaioli d’Italia

Pubblicato il 2 agosto 2022

Stefano Canosci – patron della Pizzeria  Chicco di Colle Val d’Elsa ( Si)- è entrato nella classifica dei 50 migliori Pizzaioli d’Italia classificandosi al 48^ posto nella classifica di 50 Top Pizza.

Ecco la scheda che lo incorona fra i 50 pizzaioli migliori italiani:  Lungo la strada verso la parte storica dell’antico borgo di Colle di Val d’Elsa c’è Stefano Canosci ed il suo locale, una sosta consigliata per chi ama la pizza e gli impasti a lunga lievitazione. Pizze classiche e pizze con ingredienti selezionati, tutti abbinati ad un impasto unico, non troppo alto e non troppo basso, croccante, leggero e digeribile. Di particolare interesse le Pizza&Scarpetta proposte in cinque varianti, dal pesce alla terra, veri ed avvolgenti intingoli che si sposano ad un impasto di grani antichi a lunga lievitazione e ad alta idratazione, cottura a vapore e forno a legna. Servizio disponibile. Buona selezione di birre e vini, prezzi di alcune proposte adeguati alla tipologia di locale.

Una grande emozione e soddisfazione per il pizzaiolo toscano “Portare un’esperienza di assoluta eccellenza gastronomica e una naturale creatività nel mondo della pizza.Questa è sempre stato il mio obiettivo e, questo riconoscimento, mi da la spinta ad andare  avanti e continuare nel mio percorso di ricerca, studio e impegno” afferma Canosci.

Stefano Canosci continua alla grande questo 2022 davvero prolifico: a marzo ha presentato una novità per le sue pizze che ha riscosso grande successo “ Pizza&Scarpetta”.Una serie di intingoli veri e propri della cucina Italiana – dalla trippa alla Romana alla Peperonata  – che vanno a condire il tipico impasto della pizza, per rendere giustizia al simbolo della  golosità per eccellenza: la scarpetta, con la quale vige un’unica regola…sporcarsi le dita per ripulire il piatto.

La pizzeria Chicco presenta inoltre per l’estate una pizza fine, ultraleggera, che si cuoce in pochissimi minuti e che scrocchia già dal primo morso: la Scrocchiarella,  è pronta a sorprendere e conquistare il palato degli amanti della pizza in tutte le sue forme.

Stefano Canosci è entrato in guida nel Gambero Rosso nel 2014, conseguendo tre spicchi nel 2021, insieme al premio “Migliore Pizza dell’anno” e nel 2022 .

www.chiccocolle.it/