Un weekend da favola con “Pentecoste a Castellina in Chianti”

Dal 18 al 20 maggio si rinnova l’appuntamento con “Pentecoste a Castellina in Chianti”.  Degustazioni di vino, musica, spettacoli per bambini e specialità gastronomiche.
L’arte e l’umano ingegno di un territorio ancora una volta riunito, nel cuore del Chianti, per celebrare la “Pentecoste a Castellina”.

Tavarnelle Val di Pesa, 11 maggio 2018. Metti un weekend insieme ai prodotti di uno dei territori vitivinicoli più noti al mondo, la sua storia, i migliori paesaggi del Chianti, musica, alta cucina, nella stagione più bella dell’anno.

Ecco “Pentecoste a Castellina”, uno degli appuntamenti storici del territorio del Gallo Nero, un’occasione unica per provare non solo le eccellenze enologiche del Chianti Classico ma anche quel lifestyle che sta dietro al suo marchio e che da anni conquista eno-appassionati e turisti di tutto il mondo.

L’evento, giunto alla sua XXII edizione, è organizzato come di consueto dal’Associazione Viticoltori di Castellina in Chianti, in collaborazione con il Comune di Castellina in Chianti e il Consorzio Vino Chianti Classico, e si svolgerà dal 18 al 20 maggio nei luoghi più rappresentativi del paese chiantigiano: dallo storico camminamento medievale di Via delle Volte, alla piazza del Comune, passando dalla Casa dei Progetti e dal Museo Archeologico.

Un territorio unico, quello del Gallo Nero, che costituisce un patrimonio importante da rispettare e tutelare. Ed è per questo motivo che i viticoltori di Castellina hanno deciso di organizzare una mattinata ecologica, che anticiperà la manifestazione di Pentecoste, per domani sabato 12 maggio, dedicata alla pulizia dei cigli stradali della SP51 che da Castellina Scalo giunge a Castellina in Chianti. I Viticoltori hanno deciso di darsi questo primo appuntamento a ridosso della data della festa di Pentecoste, anche per sensibilizzare la cittadinanza.

Pentecoste a Castellina in Chianti inizierà Venerdì 18 maggio, con il tradizionale appuntamento “A cena con il Classico” curato dal Ristorante Albergaccio di Castellina (ore 20, Via delle Volte). La cena sarà preceduta da una Tavola rotonda dal titolo “Distretto Rurale del Chianti: quali prospettive?” (ore 17, Casa dei Progetti). In questo ambito, il direttore del Consorzio Vino Chianti Classico, Carlotta Gori, assieme a Marcello Bonechi, Sindaco di Castellina in Chianti, illustreranno ai viticoltori chiantigiani e alla popolazione questo importante progetto divenuto realtà.

Sabato 19 e Domenica 20 maggio, la vera full immersion fra i profumi e gli aromi del Gallo Nero, con le degustazioni dei prodotti di 32 aziende di Castellina in Chianti che presenteranno le loro eccellenze dalle 15 alle 20, lungo il camminamento di Via delle Volte.

Fra gli eventi collaterali e intrattenimenti vari, per i più piccoli ricordiamo la  Gimkana di sabato 19 maggio: i bambini suddivisi in tre categorie, pulcini, galletti e galli neri si impegneranno nella Gimkana di Pentecoste (ore 16 Piazza del Comune). Ai ragazzi più grandi è invece dedicato il concorso di pittura “Castellina in Chianti: andar per vigne”: l’elaborato più significativo dal punto di vista grafico avrà la possibilità di diventare il poster della Pentecoste a Castellina in Chianti 2019.

Da non perdere, infine, domenica 20 maggio, il “Mangiagiro nel Chianti Classico”: un tour enogastronomico fra le vigne di Castellina in Chianti (su prenotazione).

Nell’ambito della festa, non mancheranno naturalmente i momenti musicali, a partire dalla sfilata della filarmonica di Castellina in Chianti (sabato 19) alla Abbay Road Dixie Band  che allieterà le strade del paese nella giornata di domenica 20 maggio.

Domenica 20 maggio sarà allestito anche un mercato artigianale, con prodotti prevalentemente dedicati alla tavola e al vino.

 

Per prenotazioni: Ufficio Turistico di Castellina in Chianti, tel. 0577 741392.